Umanità e Ragione

è l’associazione nata dall’esperienza referendaria per l’abrogazione del green pass con l’intento di continuare a lottare per riaffermare la rilevanza primaria della “dignità” dell’essere umano e dei diritti fondamentali dell’uomo, come sanciti dalla Costituzione italiana e dalle norme di diritto internazionale, e dei principi di libertà, uguaglianza e giustizia.


IN EVIDENZA

Richiesta
di intervento umanitario

L’Associazione Umanità e Ragione, a nome di tutti i cittadini discriminati e perseguitati, ha inviato una richiesta di aiuto internazionale per denunciare…

Esposto alla Corte
Penale Internazionale

Umanità e Ragione ha depositato un esposto alla Corte Penale Internazionale perché venga fatta chiarezza sulla gestione pandemica…

Nessun nesso:
racconti di vaccinati

Progetto finalizzato a documentare gli effetti avversi causati dai vaccini Covid-19 e a favorire la condivisione di esperienze anche a tutela di eventuali danneggiati…

Dichiarazione di pace del popolo Italiano

“L’ITALIA RIPUDIA LA GUERRA COME MEZZO DI RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE INTERNAZIONALI” questo sancisce l’art. 11 della Carta Costituzionale…

Scopri tutte le altre iniziative di Umanità e Ragione e come associarti

“Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezza”

Benjamin Franklin

“Si precisa come al singolo, o alla collettività, spetti la resistenza contro lo Stato, se esso, avvalendosi della sua veste di sovranità, tenta di menomare i diritti sanciti dalla Costituzione e dalle leggi”

Aldo Moro, 14 dicembre 1946

“Mi dica, in coscienza, lei può considerare veramente libero un uomo che ha fame, che è nella miseria, che non ha lavoro, che è umiliato, perché non sa come mantenere i suoi figli ed educarli? Questo non è un uomo libero…”

Sandro Pertini